Corsi collettivi

I corsi collettivi sono aperti a tutti, senza distinzione di sesso, età o background sportivo. Può quindi capitare di allenarsi con allievi più o meno esperti, uomini e donne di ogni “taglia”, questo favorisce il confronto e la crescita reciproca. Sono trattati sia aspetti tecnici della difesa personale, sia gli aspetti tattici ed “emozionali”, delle situazioni a rischio e del combattimento in strada. Nei corsi collettivi ci si può inserire in ogni momento, basta aver voglia di cominciare e mettersi in gioco. Le lezioni sono organizzate in modo da essere sempre “utili” e proficue per tutti.

Personal training

Le lezioni personal sono erogate a singoli allievi o eventualmente a piccoli gruppi (da decidere di volta in volta). Viene trattato un primo programma di base per dare un solido Krav Maga sul quale partire a costruire. Gli obiettivi da raggiungere sono condivisi con l’allievo sulla base delle proprie esigenze, eventualmente anche professionali. L’asticella verrà fissata sempre più in alto di quanto ci si aspetta, anche gli obiettivi più ambiziosi non sono mai abbastanza, l’allievo potrà essere condotto ad obiettivi che non ha mai neanche considerato…

Per le donne

Non esiste un Krav Maga femminile o uno maschile. Esiste solo il Krav Maga, quello che “funziona” e risolve “problemi”, quello inventato in Israele da Imi Lichtenfeld. L’uso corretto di principi di fisica e biomeccanica, uniti al saper colpire in modo efficace parti non allenabili, permette a qualunque donna di mettere KO un omone di 100 Kg. Tecnica, nervi d’acciaio  e intelligenza vi permetteranno di non finire nei guai o capovolgere la situazione, se doveste eventualmente capitarci. L’obiettivo del corso sarà poi di unirsi ad un corso collettivo per confrontarvi con i maschietti…

Addetti alla sicurezza

Anche in questo caso viene trattato un primo programma di base per dare un solido Krav Maga sul quale partire a costruire. Nelle lezioni è posto l’accento sia sugli aspetti tecnici, sia su quelli tattici atti a prevenire e gestire situazioni a rischio, gestendo inoltre difesa di terza persona, difesa da bastone, armi da taglio, armi da fuoco ed armi improprie. Il nostro compito è formare bravi professionisti, pronti a reagire nel modo più corretto alle diverse situazioni in cui possono trovasi, e gestire al meglio dal drogato fuori di testa, al rapinatore che punta il coltello alla gola di una cassiera, trovando sempre una soluzione vincente a tutte le situazioni.

 

Registro Nazionale CSEN n°28624

Registro Nazionale CONI n°128304